• Iside20

Viaggio di Nozze o Luna di Miele?

Aggiornamento: 11 ago

Dopo aver celebrato la promessa d'amore e trascorso la gioia della festa con i propri cari, la partenza degli sposi verso destinazioni da sogno è un aspetto irrinunciabile.

Il viaggio di nozze, detto anche luna di miele, è l'espressione del nuovo inizio, la premessa romantica di un percorso che, da quel momento in poi, si colorerà di dolcezza e partecipazione.

Si tratta di "un'usanza" universalmente riconosciuta, da sempre diffusa in tutto il mondo: la locuzione "luna di miele" ha, infatti, origini antichissime.

Già in epoca babilonese, ad esempio, le coppie di sposi erano solite ricevere in dono l'idromele, una bevanda alcolica ottenuta dalla fermentazione del miele che, nota come "bevanda degli dei", avrebbe dovuto favorire fertilità.

Nell'antica Roma, invece, gli sposi dovevano trascorrere la loro prima notte di nozze mangiando del miele (motivo per il quale il momento immediatamente successivo la celebrazione, che oggi coincide con il viaggio, è chiamato luna di miele).

Durante il medioevo il vaso di miele, che la famiglia della sposa donava in dote al marito, era considerato un bene costoso, simbolo di ricchezza.

Nel corso della storia il miele ha preservato il suo legame con le pratiche legate al matrimonio divenendo simbolo di unione.

Solo in età moderna, a partire dal diciannovesimo secolo, l’'espressione “luna di miele” ha cominciato ad essere usata per individuare il periodo immediatamente successivo la celebrazione del matrimonio e a coincidere con l'attuale accezione del viaggio di nozze.


E voi, dove vorreste trascorrere la vostra luna di miele?


Rendete unico ogni momento con Iside20

Organizzazione Matrimoni e altri Eventi

https://www.iside20.com/


171 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti